Le Storie

20 Maggio 2012 l’Emilia trema

16.03 è  l’ora indicata dal cucù, che improvvisamente ha smesso di funzionare. Io dormo profondamente da alcune ore.
Un urlo: “Maaaaaammma! Maaaaaammma!” interrompe il mio dormire.
Capisco subito cosa sta avvenenendo. Mi alzo, incapace di muovermi, mi siedo sul bordo del letto.
Perdo il pavimento sotto ai piedi; il letto sobbalza ed ondula; i lampadari ondeggiano velocemente, l’orologio a pendolo interrompe il suo ritmo mentre i pesi urtando uno contro l’altro fanno un insolito rumore: piatti, bicchieri, vasellame nei mobili. Tintinnano, tutta la casa ondeggia.

La terra trema.

Mi sento impotente, spero si fermi tutto di colpo. Tra la paura e questi pensieri passano 20 secondi, i più lunghi della mia vita.
Alla fine della scossa scendo per strada. Altra gente è già fuori, uno comunica all’altro il proprio sentire. Mi siedo per poco in macchina.
Un giro di telefonate per accertarmi dei parenti e poi di nuovo in casa dove una nuova e forte scossa mi riporta nel panico.
Accendo la tv.
Solo un sottotitolo su Rai News24. Accendo il computer e lì un tam tam di informazioni, ansie, paure viaggiano nell’etere.
E chi torna piu’ a letto! Al terzo piano oscillavano il pavimento e le pareti, movimento sussultorio ed ondulatorio.
Ora sto su facebook. Gli amici mi tengono compagnia e avverto meno la nausea.
Finale emilia…epicentro! Magnitudo 5,9! Fortissimo… A 10 km di profondità.
Da me ogni 15/20 minuti una scossa… l’ultima qualche minuto fa.. mamma mia!!
Mai sentito così forte e dicono in tv che è stato intenso come all’Aquila.
Mi dispiace tanto.
Non torno più a letto.
Oggi dev’essere un bel giorno.
Per la prima volta verrà a casa mia Amelia, la mia nipotina. Voglio allontanare la paura e creare un’atmosfera gioiosa per una piccolina alla quale riserviamo solo tenerezze e per la quale auguriamo di crescere in un mondo che offra solo il bello del vivere.

di Mariella
Sono una maestra in pensione. Vivo a Nonantola dove ho insegnato per quasi 40 anni

Discussion

No comments yet.

Post a Comment

TerreMoti racconto su facebook

Gallery

sulle-strade-del-terremoto 22 Le_parole_ai_tempi_del_terremoto 1 un-giorno-a-San-Felice (008) Le_parole_ai_tempi_del_terremoto 20 un-giorno-a-San-Felice (043) un-giorno-a-San-Felice (069) un-giorno-a-San-Felice (099) un-giorno-a-San-Felice (148) un-giorno-a-San-Felice (181) un-giorno-a-San-Felice (187) un-giorno-a-San-Felice (227) un-giorno-a-San-Felice (235) un-giorno-a-San-Felice (257) un-giorno-a-San-Felice (279)