Le Storie

Ferrara in bianco e rosso

Oggi sono tornata a Ferrara per la prima volta dopo il terremoto. I quindici minuti del tragitto in autobus attraverso Corso Giovecca fino alla Stazione sono stati accompagnati dal filo conduttore del bianco e del rosso dei nastri che delimitavano le zone segnate dalle scosse di domenica. A cominciare dall’arco della Prospettiva, interdetto per alcuni metri, passando per il Parco Pareschi, a cui è legata una delle immagini simbolo di questa tragedia, la macchina schiacciata dalla pigna caduta dal cornicione del muro perimetrale.
Ma la vera stilettata al mio cuore ferrarese è arrivata poco più in la: prima nella veduta del Palazzo dell’Archivio di Stato, che conosco bene per avervi fatto una stage alcuni anni fa, interamente transennato, e poi, il tuffo al cuore del Castello estense ferito.
Proseguendo su Viale Cavour, il bianco e il rosso si dirada, ma arrivati in Stazione, nell’atrio, quasi deserto nonostante l’ora appena post meridiana, eccolo tornare il leit motiv: il nastro bianco e rosso ricompare accanto ad alcune vetrate e vicino al sottopassaggio che porta ai treni.
Manca poco alla partenza per Bologna, e un velo di tristezza mi assale. Mi tornano in mente le parolle di Rossella O’Hara, con cui si conclude Via col vento : “domani è un altro giorno”.
Si “domani è un altro giorno” per Ferrara e i paesi dell’alta provincia devastati, il giorno della rinascita.

di Chiara Saletti

Torno a scrivere dopo anni di silenzio. Racconto di me e di quello che mi circonda, questo è il mio piccolo contributo alla mia terra.

Discussion

No comments yet.

Post a Comment

TerreMoti racconto su facebook

Gallery

sulle-strade-del-terremoto 02 sulle-strade-del-terremoto 14 sulle-strade-del-terremoto 22 Le_parole_ai_tempi_del_terremoto 14 un-giorno-a-San-Felice (056) un-giorno-a-San-Felice (093) un-giorno-a-San-Felice (133) un-giorno-a-San-Felice (174) un-giorno-a-San-Felice (220) un-giorno-a-San-Felice (224) un-giorno-a-San-Felice (258) un-giorno-a-San-Felice (262) un-giorno-a-San-Felice (280) un-giorno-a-San-Felice (294)